lunedì 17 novembre 2014

EMMA di Jane Austen

"CLASSICO"

Questo è sicuramente il romanzo della Austen più esilarante, ho sorriso moltissimo leggendolo.

La protagonista è Emma Woodhouse, una giovane donna intelligente e ricca che, a differenza delle usanze del tempo, non vede nel matrimonio la sola realizzazione per una donna.
Il divertimento preferito di Emma e comunque intrecciare conoscenze e combinare matrimoni tra i propri conoscenti ma non sempre le riesce e si ritrova in situazioni parecchio imbarazzanti, fino a rimanere lei stessa stupita dei propri sentimenti.
Non c'è che dire, la Austen, scrivendo questo libro, voleva stupire e ha creato un'eroina forte, vanitosa ed egocentrica che nonostante tutto non può che riuscire simpatica.
Avventuratevi in questo romanzo divertente, quasi una commedia degli equivoci.

Un Cuore nel Sole